Home | Partecipa al FORUM | METEO Salerno | EcodiSalerno su Facebook Archivio | Email | Ecodisalerno
Le notizie su Salerno
Attualità
Economia
Cultura
Tempo Libero




Cerca nel sito





Salerno. Scadenza domande esenzione/riduzione TARSU

Il 30 giugno prossimo scade il termine per la presentazione delle domande di riduzione o esenzione della Tassa rifiuti solidi urbani (Tarsu).

Sono esenti dalla tassa i contribuenti titolari di pensione minima (sociale, vecchiaia, invalidità, reversibilità etc.) in possesso di tutti i seguenti requisiti:

- abitazione non di lusso (A1 – A7 – A8);
- tutti gli occupanti l’abitazione sono stati iscritti nell’anagrafe del Comune di Salerno per l’intero anno precedente;
- sono sprovvisti di redditi immobiliari e/o di qualsiasi altra natura ;
- nessun componente del nucleo familiare svolge alcuna attività lavorativa;

Al fine di ottenere le esenzioni dovrà essere presentata la seguente documentazione da cui risultino i requisiti e le condizioni indicate:

• Mod. OBIS M 2011;
• Mod. CUD 2011 rilasciato dall’INPS;
• Attestazione ISEE 2011 - Redditi anno d’imposta 2010;
• Copia documento di identità del richiedente.

Le esenzioni hanno effetto per il solo anno in cui è stata presentata la relativa richiesta.

Hanno diritto ad una riduzione nella misura del 30% i contribuenti titolari di pensione minima (sociale, vecchiaia, invalidità, reversibilità..) in possesso di tutti i seguenti requisiti:
• l’unità immobiliare di proprietà sia adibita esclusivamente ad abitazione principale;
• l’abitazione non sia di lusso (A1 – A7 – A8);
• tutti gli occupanti l’abitazione siano stati iscritti nell’anagrafe del Comune di Salerno per l’intero anno precedente;
• siano sprovvisti di redditi immobiliari e/o di qualsiasi altra natura, con esclusione dell’unità immobiliare adibita ad abitazione principale del proprio nucleo familiare ;
• nessun componente del nucleo familiare svolga alcuna attività lavorativa.

Al fine di ottenere la riduzione dovrà essere la seguente documentazione da cui risultino i requisiti e le condizioni indicate:

• Mod. CUD 2011 rilasciato dall’INPS;
• Attestazione ISEE 2011 - Redditi anno d’imposta 2010;
• Copia documento di identità del richiedente
• Copia attestazione pagamento Tarsu anno 2010.

Le riduzioni hanno effetto per il solo anno in cui è stata presentata la relativa richiesta.

E’ possibile richiedere un’agevolazione pari al 30% della tassa complessiva, riferita alla unità adibita ad abitazione con esclusione delle pertinenze, qualora siano verificati tutti i seguenti requisiti:

• l’abitazione non sia di lusso (A1 – A7 – A8) e rientri nei parametri di cui al comma successivo;
• tutti gli occupanti l’abitazione siano stati iscritti nell’anagrafe del Comune di Salerno nell’intero anno precedente e siano sprovvisti di redditi immobiliari e/o di qualsiasi altra natura, con esclusione dell’unità immobiliare adibita ad abitazione principale del proprio nucleo familiare;
• l’unità immobiliare sia adibita esclusivamente ad abitazione principale;
• l’indicatore ISEE delle persone che occupano l’abitazione non sia superiore ad € 6.000.00 (seimila/00) o in alternativa il reddito imponibile del nucleo familiare non sia superiore a € 12.000,00 (dodicimila/00); i limiti di cui sopra sono elevati rispettivamente ad € 8.000,00 e ad € 15.000,00 nei seguenti casi:
1. Qualora nel nucleo familiare sia presente uno o più portatore di handicap grave o non autosufficiente, certificato ai sensi della legge 104/1992;
2. Qualora nel nucleo familiare il/i percettore/i di reddito sia/no stato/i licenziato/i o collocato/i in mobilità o Cassa integrazione guadagni per un periodo consecutivo non inferiore a 12 settimane nel corso dell’anno relativo al periodo di imposta;
3. Qualora il nucleo familiare sia composto da una sola persona con età superiore o uguale ai 75 anni di età alla data del 1 gennaio dell’anno di imposta;
4. Qualora sia stata assolta la tassa nell’anno precedente a quello per il quale viene richiesta l’agevolazione;

L’agevolazione non è cumulabile con altre agevolazioni e/o riduzioni a qualsiasi titolo richieste.
Al fine di ottenere l’agevolazione dovrà essere la seguente documentazione da cui risultino i requisiti e le condizioni indicate:

• Attestazione ISEE 2011 - Redditi anno d’imposta 2010;
• Copia documento di identità del richiedente
• Copia attestazione pagamento Tarsu anno 2010.

Le agevolazioni sono applicate per il solo anno in cui è stata presentata la relativa richiesta.

Settore referente:
Settore Tributi, via 6 settembre, n. 20 orario di ricevimento: martedì – mercoledì – giovedì ore 9.00-12.00, martedì – giovedì ore 16.30-17.30

Numeri telefonici per informazioni 089663629 – 089663640
Indirizzo di posta elettronica tributi.tarsu@comune.salerno.it

(fonte: www.comune.salerno.it)

10 / 06 / 2011

Ricerca personalizzata

Pagine correlate rifiuti

Salerno. Scadenza domande esenzione/riduzione TARSU

  • Il Comune di Salerno recluta ispettori ambientali
    Nell´ambito della continua attività volta a garantire la pulizia della città, il corretto sversamento dei rifiuti per la raccolta differenziata e di rifiuti ingombranti, il Comune di Salerno ha indetto un bando per la formazione e la selezione per risorse da impiegare nel Nucleo di Ispettori Ambientali Comunali.
  • Appello ai cittadini di Salerno
    L´amministrazione comunale di Salerno lancia un appello alla cittadinanza.
  • Salerno mobilita´ contro i "cafoni" che non rispettano la differenziata
    Lo aveva annunciato il Sindaco De Luca che si sarebbe attuata la tolleranza zero contro i "cafoni" che sversano rifiuti nei pressi delle campane per la raccolta del vetro infischiandosene delle regole della raccolta differenziata.
  • Orario estivo isole ecologiche Salerno
    E` entrato in vigore l`orario estivo delle Isole Ecologiche di Fratte ed Arechi del Comune di Salerno per il confermiento dei rifiuti.
  • Salerno. Intensificati i controlli contro i rifiuti selvaggi
    Il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca ha dato incarico alla Polizia Municipale, ai servizi ed agli uffici del Comune di Salerno d`intensificare i controlli territoriali per prevenire e reprimere l`abbandono dei rifiuti solidi urbani su tutto il territorio comunale.





Contatti

Per contattare la redazione del sito Ecodisalerno scrivere all'indirizzo email valetaf@tiscali.it

 

RIFIUTI


ecodisalerno


  portale di Valentina Tafuri (EDSA) pagina pubblicata in 0 secondi
Note Legali: questo sito web è di proprietà di Valentina Tafuri a cui va la piena e unica responsabilità dei contenuti testuali e grafici pubblicati sul sito - email valetaf@tiscali.it -
dati e generalità del proprietario del presente dominio sono disponibili pubblicamente presso l'ente internazionale di registrazione domini.
Alcune foto presenti sul sito sono state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio
Per chiedere la rimozione di foto o contenuti scrivere alla redazione del sito - Il network a cui il sito è affiliato non è responsabile dei contenuti pubblicati sui singoli siti.