Network Nigiara
Email





A Salerno la TARSU si calcola on-line

Si è svolto un incontro tra le organizzazioni sindacali confederali e di categoria nonché le Associazioni dei consumatori. Erano presenti per l’Amministrazione Comunale: L’Assessore al Bilancio Franco Picarone;Il Presidente della Commissione Finanze Giovanni Coscia;Il Dirigente della Ragioneria Luigi Della Greca; Il Dirigente dei Tributi Elvira Cantarella. Per le OO.SS. e le Associazioni dei Consumatori CGIL, CISL, UIL, SPI-CGIL, FNP-CISL, UILP-UIL, Adiconsum, Adoc e Federconsumatori: - Antonio Salzano, Emilia Muoio, Felice Bianchini, Gaetano Pellegrino, Raffaele Sepe e Giuseppe Sorrentino. L’Amministrazione fornirà, un file, che sarà consultabile anche sul sito del Comune di Salerno www.comune.salerno.it, che permetterà a chiunque di calcolare la nuova TARSU con metodo normalizzato. In pratica si tiene conto del numero dei componenti il nucleo familiare, delle agevolazioni previste e delle esenzioni, e per le utenze non domestiche delle tipologie produttive che prevedono nuove categorie di prelievo (quelle previste dal decreto Ronchi), più aderenti all’attitudine delle singole attività a produrre rifiuti. Le OO.SS. e le Associazioni dei Consumatori, nell’esprimere un giudizio positivo per l’operato dell’Amministrazione Comunale riguardo alla TARSU, e condividendo l‘esigenza dello sviluppo di un rapporto più proficuo tra le stesse e il Comune, hanno dichiarato la propria disponibilità ad istituire più punti informativi presso i loro sportelli, per rispondere alle richieste dell’utenza utilizzando gli strumenti messi a disposizione dall’A.C.. Hanno richiesto altresì l’istituzione di un tavolo per valutare i redditi che nell’anno 2009 rientrino per sopraggiunte condizioni oggettive (licenziamento, cassa integrazione, etc.) nelle fasce di esenzione o di riduzione in vista della manovra di bilancio 2010. In particolare per le utenze non domestiche, in tavolo separato, nella medesima giornata, sono stati incontrati le rappresentanze di artigiani e commercianti C.L.A.A.I. (Gianfranco Ferrigno e Fernando Salerno), Confesercenti (Angelo Marinari) e Ascom Confcommercio (Ruggiero Brogna) Si è proceduto anche con tali associazioni di categoria con metodo collaborativo e di concertazione, per la gestione e la soluzione di ogni problematica emergente. Per le medesime finalità a breve sarà convocata anche l’Associazione Industriali. E’ comunque istituito un indirizzo e-mail tributi.tarsu@comune.salerno.it dove inviare quesiti specifici cui sarà data tempestiva risposta. 21 / 04 / 2009


Ricerca personalizzata

Ultimi aggiornamenti


Altre news

    Contatti

    Per contattare la redazione del sito Ecodisalerno scrivere all'indirizzo email valetaf@tiscali.it

     

    TARSU


    ecodisalerno


     
    www.ecodisalerno.com di Valentina Tafuri - email valetaf@tiscali.it -